D: Come definiresti il tuo stile espressivo usando 3 parole chiave e motivandole?
R: Graffi – Emozioni – Istinto cromatico. Esprimo, con spatola sopratutto, quello che ho dentro. Lavoro il colore sulla tela come se fosse una scultura. Istintivamente cerco gli effetti cromatici che più si avvicinano alle mie emozioni.

D: Una tua riflessione sul concetto di vocazione artistica;
R: La voglia di fissare con il colore quello che si ha dentro. Scrivo anche poesie e mi rendo conto, che le parole sono ruffiane. Le immagini drammaticamente vere.

D: Come stai improntando la tua ricerca artistica in questo anno?
R: Ho ripreso da poco a dipingere, dopo un’intera vita lavorativa. Sperimento, mi diverto, cerco sincerità e voglia di vivere, provo a esternare i graffi della vita.

Art Blogger
Critica, curatrice e giornalista d’arte.
Elena Gollini

FacebookFacebook